Allarme gas in Australia, era la flatulenza di un maiale

 

La flatulenza di una grossa scrofa di 120 chili è stata all’origine di un allarme per sospetta fuga di gas scattato ad Axedale, presso Bendigo, nell’entroterra di Melbourne. Ai quindici pompieri giunti a bordo di due autobotti non è restato che riscontrare il disordine intestinale dell’animale e l’evidente imbarazzo dei proprietari. Il comandante Peter Harkins, interrogato sulla vicenda da radio Abc, ha dovuto ammettere che “ci è voluto un po’ di tempo per darci un contegno”, pur assicurando che l’intervento dei suoi uomini si è svolto con la consueta emaiale

 impeccabile professionalità. (fgmg)

Notizie Correlate

Commenta