Poste Italiane corregge i saldi dei correntisti

postamat

E dopo l’errore tecnico, giunse il momento della correzione. Oggi infatti Poste Italiane ha annunciato di aver corretto i saldi di tutti i conti correnti che riportavano errori e inesattezze nei movimenti contabili, chiarendo che sui conti non sarà calcolato alcun addebito. Con tante scuse per gli utenti, che in quanto anello debole della catena hanno dovuto assistere inermi alle disfunzioni del sistema, fino all’intervento odierno dell’amministrazione centrale che ha ripristinato la situazione.
Poste Italiane ricorda inoltre che sono di nuovo attive le normali funzionalità dei prelievi e dei pagamenti con la carta Postamat.
Le anomalie di questi giorni sono frutto dell’operazione di aggiornamento della piattaforma tecnologica.
Nei prossimi giorni l’ufficio responsabile del rapporto con i clienti provvederà a inviare a tutti gli utenti colpiti dal disagio una lettera in cui si conferma il ripristino del saldo contabile corretto.

Giorgio Piccitto

Notizie Correlate

Commenta