Home Sport Nei cinema la ‘prima’ di Kakà e Ibra, Barcellona-Real Madrid è spettacolo

Nei cinema la ‘prima’ di Kakà e Ibra, Barcellona-Real Madrid è spettacolo

34256b_Real-barcellona-visore

I manifesti sono di quelli che preannunciano l’uscita di un blockbuster da sold-out ai botteghini: “Barça contro Real Madrid”, il capoluogo catalano e la capitale iberica sono ne sono tappezzati.
Ma lo spettacolo in questione vedrà protagonisti ben 22 attori, molti dei quali delle vere e proprie primedonne: Leo Messi e Ibrahimovic (in forse) da una parte, Kakà e Cristiano Ronaldo (anche lui in dubbio) dall’altra, e poi Henry, Benzema, Xavi, Higuain. I registi saranno due, Pep Guardiola e Manuel Pellegrini, chissà alla fine chi si fregerà del titolo di ‘primo’ regista e chi di ‘aiuto’. Tutto è chiaro se si continua a leggere l’affissione: “Finalmente al cinema, première il 29-11-09. Vivi un calcio da film in una sala cinematografica“.
La novità, assoluta per la Spagna (in Italia già da tempo assistiamo a iniziative di questo tipo) è un’idea di Mediapro, gruppo multimediale che con la sua pay-tv detiene i diritti televisivi della Liga. Il supermatch, atteso in tutta Europa, sarà trasmesso in 51 sale di tutta la Spagna, e per gli appassionati sarà un’occasione da gourmet per seguire il calcio: la partità verrà trasmessa in alta definizione e con un suono Dolby digital, approfittando di 27 telecamere fisse (tra cui 2 slow motion, una steadycam e una omnicam) piazzate nel mitico Camp Nou, più 4 unità mobili e una su di un dirigibile. Il tutto per la cifra di 6 euro per i bambini, 8 per gli adulti: proprio come un film.
“Vogliamo che il calcio arrivi dappertutto. perché rovineremmo una dei pregi della trasmissione, la qualità dell’audio che permette letteralmente allo spettatore di immergersi nel campo”, così Jaume Roures, presidente di Mediapro, presenta l’iniziativa, che certo regalerà le emozioni del calcio in una salsa sconosciuta agli appassionati spagnoli.