X-Factor: Morgan critica tutti

Morgan

Nell’ultima puntata di X-Factor di mercoledì, Morgan ha dato il meglio (o il peggio) di sè e critica i discografici responsabili degli inediti dei ragazzi dello show.

Non risparmia nemmeno i pezzi dei suoi ragazzi, Silver e Marco; “A te Silver va un grande applauso nonostante il testo sia, a mio avviso, indecente! È veramente squallido!”, tuona l’ex cantante dei Bluvertigo.

“Neanche un bambino delle elementari che fa un tema scriverebbe un testo così privo di poesia“, continua il giudice.

L’unico brano che promuove è “Ruvido“, di Giuliano, canzone che per Morgan è “discograficamente perfetta”.

Non è molto comprensibile il fatto che i tre capitani non possano sentire le canzoni della loro squadra e soprattutto che non possano avere alcuna voce in capitolo sulla scelta della stessa.

Il pezzo di Silver è stato scritto da Emiliano Cecere ed è stato condiviso da Silver stesso, che ha potuto modificare alcune strofe.

Morgan è comunque polemico e non tollera i discografici perché “sono anni che non mi consentite di lavorare alla produzione che io vi preparo, nonostante lavoro mesi con i ragazzi, li porto addirittura a vincere, forse quest’anno vinco ancora, io non sono incluso nella produzione!”, continua il cantante.

La reazione di Morgan è stata forse esagerata, anche se assolutamente in linea con il personaggio, però gli inediti erano veramente brutti.

Sebastiano Destri

Notizie Correlate

Commenta