Home Sport Doppietta di Huntelaar nel recupero: Catania – Milan: 0-2

Doppietta di Huntelaar nel recupero: Catania – Milan: 0-2

Lo splendido gol del 2-0 di Jan Klaas Huntelaar, 26 anni
Lo splendido gol del 2-0 di Jan Klaas Huntelaar, 26 anni

Nel posticipo della 14^ giornata del campionato di Serie A, il Milan si impone sul campo del Catania per 2-0 grazie ai gol di Huntelaar al 93° e al 95°. La squadra di Leonardo scavalca così la Juventus, sconfitta oggi pomeriggio a Cagliari, portandosi al secondo posto a sette lunghezze dall’Inter.

Il primo tempo parte a buon ritmo, con il Milan che cerca di schiacciare i padroni di casa nella loro metà campo. Nonostante qualche bello spunto di Ronaldinho sull’out di sinistra, però, le occasioni non arrivano: la squadra di Atzori è infatti molto attenta in fase difensiva e prova a pungere (poco) in attacco. La noia prende presto il sopravvento e l’inevitabile conseguenza è lo 0-0 alla fine dei primi 45 minuti.

Nel secondo tempo le due squadre non cambiano il proprio copione, anzi: se possibile, il Milan rallenta ulteriormente la propria manovra (l’assenza di Pirlo in mezzo al campo si fa sentire), e a metà ripresa i due portieri non hanno ancora dovuto compiere interventi degni di nota. Al 29°, però, Leonardo azzecca la mossa: fuori un discreto Borriello e spazio a Pippo Inzaghi, col compito di creare profondità nell’azione del Milan. La manovra dei rossoneri acquista vivacità, e allora il mister del Milan prova il tutto per tutto: fuori Flamini e dentro Huntelaar, con il Milan che si dispone con un 4-2-4 super offensivo.

E le due mosse pagano al terzo minuto di recupero: su sponda di Inzaghi, infatti, Huntelaar lascia partire un gran sinistro dal limite dell’area che si infila sotto la pancia di Andujar, non incolpevole nell’occasione. Due minuti dopo, col Catania sbilanciato in avanti, arriva il raddoppio: Huntelaar si impadronisce di un pallone al limite dell’area e lascia partire uno splendido pallonetto che si infila in rete per il 2-0 finale.

Pier Francesco Caracciolo