Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca All’asta i regali di Prodi

All’asta i regali di Prodi

winchester_asta_prodi_ufs--400x300

Alcuni regali ricevuti da Romano Prodi quando era primo ministro verranno battuti all’asta a Genova il 2 dicembre. Fino a domani alle 19.00 sarà possibile ammirarli al Castello Mackenzie.

Prodi stesso ha stabilito la norma che impedisce ai membri di governo, e ai loro familiari, di accettare regali superiori ad un valore di 300 euro durante le visite ufficiali, quindi non si lamenterà certo nel vedere i suoi doni da premier andar venduti, con il ricavato devoluto in beneficenza.

Tra i doni presenti, spicca il Winchester in ottone verniciato, tempestato di lapislazzuli, diamanti e zaffiri, dono del re saudita Abd’Allah.

Una disinvolta iperbole kitch, imperdibile, che crea un nesso tra Riyadh, Bologna e il Far West senza alcun imbarazzo. Il prezzo stimato non è altissimo, si va dai 1.500 ai 2.000 euro. Ben altre cifre toccherà sborsare per aggiudicarsi il collier in oro bianco 18 carati o gli altri gioielli, tutti lotti preziosissimi, sempre figli della munificenza saudita. (fgmg)