Home Spettacolo La verità sulla morte di Stephen Gately, l’ex Boyzone

La verità sulla morte di Stephen Gately, l’ex Boyzone

Stephen Gately and Andrew Cowles

Ricordate i Boyzone, almeno voi popolo femminile? Conoscerete quindi anche della terribile morte di Stephen Gately, uno dei componenti del gruppo, morto lo scorso ottobre per “cause naturali”, ma è finalmente venuta a galla la verità in merito a quanto successo.

“Ho fatto sesso con il fidanzato di Gately, Andy Cowles, per un’ora. Non sapevamo che nella stanza accanto Stephen stava morendo”, a dirlo è il modello Georgi Dochev, amante del compagno di Stephen, intervistato in esclusiva dal tabloid The Sun.
Sempre Georgi ha raccontato di come ha conosciuto Andy, in un quartiere gay di Majorca prima che tutti e tre tornassero nella villa dove è avvenuto il tragico evento.
“Ero seminudo e Andy mi ha detto ‘Non sarebbe il caso che venissi a letto con me per scaldarti?’. Abbiamo fatto sesso ininterrottamente per un’ora e non sapevamo che nell’altra stanza Stephen stava morendo”.
Non si sa se il modello bulgaro abbia fatto queste dichiarazioni dopo aver ricevuto una lauta ricompensa, come lascia chiaramente intendere il giornale.

Resta il fatto che nel giorno in cui i Boyzone rendevano tributo con un concerto per l’amico morto tragicamente, sono anche stati sconvolti dalle dichiarazioni di questo ‘terzo uomo’.
Una fonte vicino al gruppo ha dichiarato: “Proprio in questa bella giornata in memoria di Stephen, la notizia ha oscurato la gioia dei ragazzi”.

Alessandra Battistini