Home Spettacolo Televisione: “Cielo” partirà il 1° gennaio

Televisione: “Cielo” partirà il 1° gennaio

cielosky

Per Cielo, il neonato canale televisivo di Sky che andrà in onda sulle frequenze del digitale terrestre, sembra esserci una nuova data di inizio delle trasmissioni. Dopo la mancata autorizzazione da parte del Dipartimento delle comunicazioni, che ha impedito l’avvio dei programmi il 1° dicembre, non si è fatta attendere una nota chiarificatrice a nome dell’on. Paolo Romani, viceministro dello Sviluppo Economico.

Secondo Romani, Sky Italia avrebbe presentato la richiesta di autorizzazione per la diffusione in chiaro del canale tv Cielo lo scorso 2 novembre, troppo tardi per poter essere abilitata ad iniziare le trasmissioni ad inizio dicembre. “Il Ministero è tenuto al rilascio del prescritto titolo abilitativo entro il termine di 60 giorni, peraltro estensibile di ulteriori 30 in caso di necessità istruttorie, coincidente quindi nella fattispecie con la data del 1° gennaio 2010.

Sembra quindi certo che il primo giorno del nuovo anno l’offerta televisiva a disposizione di tutti gli italiani, in chiaro e gratuita, si arricchirà con questa nuova emittente. Dopo le molte polemiche che nel recente passato hanno infiammato il mondo dei mass media, Murdoch lancia la sfida al duopolio Rai-Mediaset anche al di fuori dei confini del satellite, sbarcando in “territorio nemico”.

Daniele Ciprari

Comments are closed.