Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica Berlusconi: non sono in competizione con nessuno

Berlusconi: non sono in competizione con nessuno

silvio-berlusconi-picture-1

Non c’è nessuna competizione con nessuno”: il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ha finalmente rotto il silenzio sul presunto incidente politico con Fini. Nel corso della conferenza stampa al termine del bilaterale italo-russo a Villa Madama, il premier ha aggiunto: “Approfitto anzi di questa occasione  per dire che sono ancora una volta dispiaciuto del fatto che i giornali continuano a riportare tra virgolette, delle espressioni, delle parole che non mi sono sognato di dire, non ho mai neppure pensato”.

A due giorni di distanza dalla diffusione del “fuorionda” dunque, Berlusconi decide di spegnere le polemiche e ostentare una serenità che, almeno per il momento, sembra allontanare l’ombra delle elezioni anticipate. E che, soprattutto, sembra sbugiardare le indiscrezioni trapelate in questi giorni che lo dipingevano furioso contro il “loquace” alleato.

Maria Saporito