Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica Fini e Repubblica vs Berlusconi?

Fini e Repubblica vs Berlusconi?

gianfranco-fini-scettico

Giornate di maretta per lo scenario politico Nazionale, dopo le dichiarazioni di Gianfranco Fini fuorionda con le quali espone al Procuratore della Repubblica Nicola Trifuoggi le sue considerazioni sul Presidente del Consiglio e sulle numerose vicende giudiziare che circondano il Premier si scatenanono le polemiche che additano l’ex segretario di Allenaza Nazionale di tramare contro Berlusconi.

Piergiorgio Masidda, senatore del Pdl, fa sapere attraverso le pagine del suo blog che “Sta parlando, sia pure “fuori onda”, del presidente del Consiglio scelto dalla maggioranza degli elettori con il presidente della Camera, senza che questi almeno prenda le distanze da un giudizio offensivo di un uomo e dimostrazione di quanto poco ci si curi del rispetto per altri poteri dello Stato”

Una posizione chiara quindi quella di Masidda che difende a spada tratta il Presidente del Consiglio definendo sconcertante la fuga di notizia da parte della magistratura.

Sul paese comincia ad aleggiare anche l’ipotesi di elezioni anticipate in caso di scontro vero e proprio tra Fini e Berlusconi, su questo tema il Ministro per l’Attuazione del Programma Gianfranco Rotondi è alquanto categorico “Chi mette fuoco tra Berlusconi e Fini vuole andare alle elezioni anticipate. Questo è l’unico rischio e ce lo possiamo provocare da soli perchè l’opposizione non c’e

Insomma per ora il rischio elezioni anticipate sembra lontano ma tuttavia non da escludere a priori. Senz’altro è una situazione che richiede la massima attenzione da parte della maggioranza, uno strappo interno definitivo potrebbe far vacillare l’attuale tranquillità della maggioranza.

Simone Meloni

Comments are closed.