iPhone trasformati in strumenti musicali

due-nuovi-bug-che-affliggono-iphoneGli studenti dell’Università statunitense del Michigan, coordinati dal professore Georg Essl, stanno sperimentando una nuova forma di musica tecnologica: costruire una vera e propria orchestra utilizzando esclusivamente i loro iPhone.
Essl, infatti, è un musicista e esperto di informatica che si è occupato dello sviluppo sia di strumenti musicali che di telefoni cellulari.

“Si possono trasformare – ha detto Essl ai cronisti – il microfono, il gps, il touch-screen, i sensori wireless, la bussola e l’accelerometro per fare in modo che passando le dita sul display o soffiando nel microfono il cellulare riproduca suoni diversi”.
I ragazzi del corso di Essl, chiamato “Building a Mobile Phone Ensemble”, hanno cominciato ad utilizzare il microfono dello smartphone Apple come un sensore del vento, sviluppando così applicazioni come “Ocarina“, che li permettono di trasformare l’iPhone in una sorta di flauto.

“Ormai non siamo più legati alla fisica degli strumenti. – ha aggiunto ancora Essl – Possiamo fare delle cose molto interessanti e particolari. Questo tecnologia è ancora neonata, ma è un’area che possiamo sviluppare per utilizzare l’iPhone per fini artistici”.
Gli studenti del corso hanno in programma un’esibizione pubblica il 9 dicembre.

Mattia Nesti