Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Finanziaria: 300 milioni in meno a Comuni e Province

Finanziaria: 300 milioni in meno a Comuni e Province

finanziaria

Trecento milioni in meno per 3 anni agli enti locali. L’emendamento corretto dal Governo alla legge Finanziaria approvato ieri in Aula prevede una significativa riduzione dei finanziamenti destinati alle casse di Comuni e Province. Nel dettaglio: alle Province  verranno erogati 4 milioni in meno nel 2010, 23 milioni in meno nel 2011 e 33 milioni in meno nel 2012. Ma la “scure” sarà più inclemente verso le amministrazioni comunali: – 16 milioni nel 2010, – 92 milioni nel 2011 e – 132 milioni nel 2012.

Per fronteggiare la difficile situazione economica che gli si prospetterà davanti, gli enti locali potranno scegliere di “stringere la cinghia” attraverso la riduzione dei componenti delle giunte comunali e provinciali. Con particolare riferimento alla figura del difensore civico che potrebbe scomparire del tutto.

Inoltre, un emendamento contenuto nel pacchetto omnibus del relatore Pdl alla Finanziaria, Massimo Corsaro, stabilisce che i Comuni potranno rimborsare i cittadini che si prestano volontariamente alla costituzione delle tanto discusse ronde.

Approvata anche l’intesa sul “Patto per la salute” tra Governo e Regioni. il Patto prevede un incremento di risorse erogate dallo Stato pari a 1,6 miliardi di euro per il 2010 e 1,719 per il 2011. Previsioni precise non sono ancora state presentate per il 2012. E per le Regioni “poco virtuose”: quelle cioè con un disastrato bilancio nella sanità, si profila il rischio  di un aumento dell’ Irap e dell’addizionale Irpef.

L’emendamento prevede, più precisamente, che le Regioni con la sanità in rosso saranno obbligate a presentare un piano di rientro (ed eventualmente di rilancio) che verrà sottoposto a specifica verifica. In caso contrario, il presidente della Regione verrà nominato commissario “ad acta” e scatteranno in automatico le misure di “punizione” su Irper e Irap.

Maria Saporito