Home Spettacolo Rolling Stones, Wood picchia la sua compagna e viene arrestato

Rolling Stones, Wood picchia la sua compagna e viene arrestato

ronwood

Chi meglio di loro incarna lo spirito del sesso, droga e rock and roll? Gli Stones si sono resi autori, lungo tutta la loro carriera, di numerosi eccessi, diatribe e leggende metropolitane. L’ultima giusto un paio di giorni fa quando Ron Wood, chitarrista del gruppo, è stato arrestato per una presunta aggressione nei confronti della sua compagna, la 21enne Ekaterina Ivanova.

I giornali inglesi stanno seguendo la vicenda con un enfasi particolare. Pare che l’aggressione sia avvenuta a causa di un “incidente domestico” a Claygate High Street, nel Surrey. Wood è stato poi rilasciato su cauzione, ma dovrà presentarsi a gennaio per ulteriori chiarificazioni. Wood, 62enne, ha incontrato la ragazza quando faceva la cameriera e ha poi divorziato da sua moglie Jo dopo 23 anni di matrimonio.

La storia degli Stones è piena di episodi da questo a salire. Forse perchè i Beatles erano guidati da Brian Epstein, forse perchè dovevano fare da controparte o forse semplicemente perchè più “ragazzacci”, le pietre rotolanti hanno fatto parlare di loro sia per la musica, ma anche per tanti aneddoti. Le forze dell’ordine raccontano che negli anni ’70, in ogni posto arrivessero i musicisti, poco dopo arrivava anche la polizia. Nel loro tour del ’75 squadre sommossa e narcotici accompagnarono il gruppo quasi come fosse il loro entourage.

Insomma, a 60 anni suonati, i Rolling Stones sono rimasti intatti nel farsi fautori di una filosofia, quella del rock anni’70 che ancora oggi nel 2009 fa parlare di se tanto per le prestazioni musicali, ineccepibili, tanto per gli “incidenti” comportamentali dei suoi membri. Che dire…rock and roll!

Giuseppe Greco