Home Cultura Roma: all’Auditorium va in scena “Nightbook”, l’ultimo sogno di Ludovico Einaudi

Roma: all’Auditorium va in scena “Nightbook”, l’ultimo sogno di Ludovico Einaudi

Dopo il grande successo dello scorso settembre, Ludovico Einaudi torna, il 6 Dicembre, all’Auditorium Parco della Musica per presentare il suo ultimo progetto: Nightbook. Il compositore/pianista sarà affiancato da un quintetto d’eccezione: Federico Mecozzi, violino e chitarra; Mauro Durante, violino e percussioni, Antonello Leofreddi, viola; Marco decimo, violoncello, Robert Lippok, elettronica.

Ludovico Einaudi
Ludovico Einaudi

Al live visual di Matteo Ferroni è affidato il compito di costruire le suggestioni visive di questo paesaggio notturno, familiare e sconosciuto ad un tempo, disteso sulla linea di confine tra la luce e il buio, tra il conosciuto e l’ignoto. Nightbook è un percorso nel quale ogni brano è il capitolo di una storia misteriosa e profonda: la musica e la notte sono le chiavi d’accesso a mondi nascosti fatti di desiderio, sogni ed emozioni segrete.

Giuliana Ricci