Home Spettacolo X-Factor 2010, Morgan: “non ci sarò”. Poi cambia idea

X-Factor 2010, Morgan: “non ci sarò”. Poi cambia idea

x-factor-3-giudici-conduttore

Tempo di bilanci, per X-Factor: dopo il trionfo di Marco Mengoni in questa edizione 2009, si pensa già alla nuova versione del programma e ai possibili miglioramenti apportabili.  A partire dalla squadra dei conduttori: Francesco Facchinetti, Mara Maionchi, Claudia Mori e Morgan, colonne portanti del programma di raidue, che ospiti del programma ‘Scorie’ hanno delineato quelli che sono i progetti futuri, e tirato le somme dell’esperienza che hanno vissuto. Non c’è stato grande accordo fra i quattro, a dire il vero. La Mori ha confermato di essersi divertita a partire “da metà del programma”. La Maionchi, nel rispetto del personaggio, se l’è presa con qualche giornalista (scherzando). E Morgan? Ha fatto il Morgan, uscendosene con una delle sue: “Non credo che rifarò X Factor, adesso in questo ruolo sono troppo aristocratico mentre mi sento più che altro un produttore musicale. Mi piacerebbe occuparmi delle basi musicali al posto di Lucio Fabbri. Poi però magari cambio idea”. A scanso equivoci, Morgan è l’unico ad avere già firmato il contratto per i prossimi due anni di X-Factor.
Si aprono dunque  già adesso i giochi per la nuova edizione del programma sul ‘Fattore X’, palcoscenico dei giovani più promettenti del panorama musicale, sulla scia si un successo clamoroso; come sottolinea Giorgio Gori, amministratore delegato della Magnolia che produce lo show, “abbiamo fatto il massimo”: in effetti, col 11,46 % di share, non potrebbe dirsi altrimenti.

Giorgio Piccitto