Home Cultura Kidzdream: un magazine digitale mette online i sogni dei bambini

Kidzdream: un magazine digitale mette online i sogni dei bambini

child asleep

Giovedì 10 dicembre prossimo sarà presentato “Kidzdream”: un progetto multimediale che mette online i racconti filmati dei sogni dei bambini di tutto il mondo.

Nata dal format Artefacta e creata in collaborazione con Enciclopedia Treccani per la 52° Biennale arti visive di Venezia, l’iniziativa si propone di promuovere e incoraggiare nei più piccoli un rapporto attivo e creativo con la rete e le nuove tecnologie della comunicazione.

Il risultato dovrebbe essere una sorta di magazine digitale nel quale i piccoli protagonisti potranno  -prima e al di là di ogni sovrastruttura culturale o differenza di razza, lingua o religione – raccontare con le immagini le loro avventure oniriche.

Un piccolo gioiello multimediale che riesce a coniugare – con passione e tenerezza – tecnologia, arte dell’immagine e umanesimo.

Giuliana Ricci