Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Per D’Alema, ministro degli Esteri mancato, un nuovo incarico europeo “di rimpiazzo”?

CONDIVIDI
Il tedesco Martin Schulz, presidente S&D
Martin Schulz, membro dell'SPD in germania e presidente Ue dell'S&D

Lo fa sarere Martin Schulz, il tedesco presidente del gruppo S&D, che riunisce al Parlamento europeo il Partito Socialista Europeo ed il Pd. Per D’Alema, potrebbe esserci in serbo, nelle intenzioni dell’Ue, un’altro incarico, dopo la mancata nomina a ministro degli Esteri europeo.

Si tratterebbe di un nuovo incarico “di rilievo“, per quanto riguarda la sorpresa natalizia che D’Alema starebbe per scartare. Senza gran buonumore è accolta la notizia negli ambienti del Pd, che non lo considererebero un risarcimento.

Vediamo come evolverà questo ulteriore mistero prenatalizio tra i molti riservati alla vita recente degli italiani.

Sandra Korshenrich