Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Toscana, dice messa in cinese mandarino: successo di pubblico

Toscana, dice messa in cinese mandarino: successo di pubblico

basiliche_chiese_toscana

In Toscana Don Pietro Du, prete che viene da Ping Yao una cittadina della provincia di SanXhi, dice messa in mandarino.

Nella zona c’è una grande comunità cinese che lavora nell’industria tessile e del pellame e questo ha portato il prete di origine cinese a fare questo esperimento socio culturale.

Riuscito a quanto pare, perché i fedeli italiani hanno accettato di buon grado questa iniziativa e partecipano sentendosi tutti uniti.

Due popoli lontani e diversi che vivono vicini e condividono la liturgia con amore e tolleranza.

Nasce tutto da Don Giovanni Momigli, parroco di una piccola diocesi che pensava fosse giusto dare a tutti i credenti la possibilità di praticare il proprio culto.

Da lì le parrocchie delle comunità limitrofe hanno richiesto espressamente di far dire messa da Don Du.

Durante la Pasqua passata già la Via Crucis è stata tutta in Mandarino e tutti sembravano entusiasti.

Ora si attende la celebrazione del Santo Natale e ciascuno parteciperà al culto dell’altro.

Bellissima storia, ma cosa capiscono durante la cerimonia?

 

Martina Attanasio