Apple chiude le false recensioni

Applicazioni Apple
Applicazioni Apple

Su App Store con un colpo secco Cupertino fa fuori 1011 applicazioni della società Molinker colpevole di recensioni fasulle esageratamente positive sui
propri prodotti. La soffiata era arrivata da un blog americano.

Molinker è una società cinese impegnata nella produzione di applicazioni per iPhone, finora aveva realizzato ben 1011 software tutti approvati per il mercato più popolato al mondo, quello dell’App Store con 100.000 download disponibili. Qualcosa però puzzava: come era possibile che tutti i programmi
offerti avessero valutazione massima con cinque stelline? Il lettore del blog iPhoneography Patrick Timney ha lasciato una segnalazione e il gestore del sito ha comunicato il tutto a Phil Schiller, vicepresidente Apple per il worldwide marketing. Con un rapido controllo Cupertino ha svelato l’arcano: era stato tutto organizzato dalla stessa Molinker per salire nelle classifiche e crearsi una credibilità e affidabilità in modo fasullo. Era un’organizzazione perfetta con dozzine di collaboratori che votavano e lasciavano commenti a raffica.Apple ha inviato una email di notifica alla società e poi ha cancellato tutte le applicazioni dal proprio store per comportamento scorretto. Apple sa perfettamente che molti sviluppatori scorretti compiono il percorso inverso votando una stella alle applicazioni rivali. Cupertino è sempre molto attenta alla qualità dei propri servizi e per riportare un po’ d’ordine potrebbe instaurare un vero e proprio periodo del terrore hi tech per dissuadere da comportamenti illeciti.

Riccardo Basile