Home Sport Juve senza Champions: non succedeva da 9 anni

Juve senza Champions: non succedeva da 9 anni

champions_league_trophy

Juventus fuori dalla Champions League retrocessa in Europa League. Questa è la situazione con cui la formazione bianconera dovrà fare i conti. Già da questa mattina quando, con la morte nel cuore per il primo traguardo sfumato della stagione (e non siamo nemmeno a dicembre), si ritroverà a Vinovo per preparare la delicata trasferta di Bari. Delicata perchè la Juventus, nonostante la vittoria contro l’Inter nel derby d’Italia, ha perso il treno che portava agli ottavi di finale dell’Europa che conta e lo ha fatto deludendo. E molto. Non soltanto ieri sera contro il Bayern Monaco, che ha fatto la partita perfetta. Ma anche contro il Bordeaux. Due partite, due sconfitte. E nelle altre apparizioni non è mai  stata la squadra ammirata ad inizio stagione. Quella dal gioco brillante. Una squadra che, quanto meno, aveva un gioco. E che man mano l’ha perso per strada. Non soltanto per colpa degli infortuni (ieri sera mancavano Chiellini e Sissoko, con Buffon a fare perno su una gamba sola). Le sconfitte contro Bordeaux e Bayern scottano per la mancanza di personalità e gioco. Un gioco di quadra? Nemmeno a parlarne. Idee? Poche ma confuse. Azioni manovrate? Quasi nulle. Lanci lunghi a scavalcare il centrocampo. Come all’oratorio. E ora la Signora si ritrova fuori dalla Champions League. È la seconda volta che succede, nella fase a gironi. Il precedente risale al 2000/01, quando i bianconeri non riuscirono ad espugnare Atene e vennero sconfitti per 3-1 dal Panathinaikos. Era l’ultima giornata e vennero esclusi insieme all’Amburgo. Mentre i greci ed il Deportivo La Coruna festeggiavano il passaggio del turno. Forse la gente non si ricorda nemmeno che fu proprio l’ex di turno, Paulo Sousa, a tradire i compagni di mille battaglie. Ora Ferrara & Co. sono stati retrocessi in Europa League e sperano di andare il più avanti possibile nella manifestazione. Anche perché se la Juventus giocherà come ieri sera, non andrà molto avanti. E rischia pure la squalifica del campo. Per l’ennesima volta. Anche ieri sera sono andati in scena i cori dei tifosi bian­coneri contro Mario Balotelli (“se saltelli…”). La Uefa, dopo Bordeaux, aveva annunciato la possibile apertura di un’inchie­sta. Jean Claude Blanc è tranquillo: “Abbiamo fatto tutto il possibile: non siamo preoccupati”.

Andrea Bonino

Comments are closed.