I pistacchi aiutano a prevenire il cancro: i “buoni” che fanno bene

pistacchiCi stiamo avvicinando alle festività natalizie e, come è tradizione in molte regioni d’Italia, sulla tavola delle Feste non mancherà la frutta secca.
Quale migliore occasione per sfruttare le virtù benefiche del pistacchio : ben noto per il suo buon sapore, è anche un alimento ricco di sostanze antiossidanti utili contro il colesterolo. Ma non solo. Ora un nuovo studio condotto dai ricercatori della Texas Women University (TWU) rivela che grazie al buon contenuto di gamma-tocoferolo (vitamina E), una dieta ricca di pistacchi potrebbe contribuire a ridurre il rischio di alcune forme di tumori.
«È noto che la vitamina E offre un grado di protezione contro alcune forme di cancro. Assunzioni superiori di gamma-tocoferolo, una forma di vitamina E, può ridurre il rischio di cancro ai polmoni, alla prostata e (…) e di altri tumori in via di sviluppo» ha dichiarato Ladia M. Hernandez, autrice dello studio.