Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo In Malesia due clienti di prostitute si svegliano senza un rene

In Malesia due clienti di prostitute si svegliano senza un rene

attenzione_prostitute1

In Malesia, esattamente nella città di Johor, negli ultimi tre giorni due clienti di prostitute si sono ritrovati senza un rene.

Due denunce stessa modalità.

Al risveglio dopo una notte di sesso con la prescelta ci si ritrova storditi, doloranti, con grossolane suture e senza un rene.

In un caso uno dei due malcapitati si è risvegliato in una vasca piena di ghiaccio mentre l’altro alla fermata dell’autobus con legato attorno alla vita delle borse ghiacciate.

Entrambi avevano addosso un cellulare con le istruzioni per chiamare i soccorsi, evidentemente lasciato dalla prostituta stessa.

Dietro c’è sicuramente la mano di una grossa organizzazione criminale che smercia organi ma a fare l’operazione di asporto in questi casi forse sono le stesse prostitute.

Almeno così credono le autorità che temono anche che i casi che si vengono a sapere e sono denunciati sono una minima parte di quello che avviene in realtà.

Prima erano le prostitute a dover temere per la loro incolumità.

Ora è diverso, almeno in Malesia.

 

Martina Attanasio