Calcio Catania-Livorno: presentazione della partita di Serie A

Mihajlovic 081209Dopo la parentesi dello scorso anno con il Bologna, torna Sinisa Mihajlovic su una panchina di serie A; dopo l’esonero di Atzori, il croato è stato chiamato alla difficile missione di risollevare un Catania a rischio retrocessione e domenica ad attenderlo sarà un’altra squadra che ha un fortissimo bisogno di punti, il Livorno di Serse Cosmi. Bilancio negativo per entrambe le formazioni, che vengono da due sconfitte e sebbene la classifica non sia favorevole, il campionato è lungo con 23 partite da disputare e la salvezza è ancora possibile.

Il Catania non vince in casa dal 18 ottobre scorso e delle sette partite giocate, ha raccolto tre sconfitte e tre pareggi. I tifosi si aspettano di certo una reazione.

Il Livorno andrà a caccia della seconda vittoria in trasferta, ma Cosmi dovrà fare a meno degli infortunati Tavano e Galano, nonché dello squalificato Lucarelli, pedine davvero importanti, mentre il Catania recupera Plasmati; Potenza è in forse.

Di seguito le probabili formazioni.

Probabili formazioni
CATANIA(4-2-3-1): Andujar; Bellusci (Alvarez), Silvestre, Terlizzi, Capuano; Biagianti, Carboni; Martinez, Mascara, Llam (Ledesma); Morimoto. A disp.: 30 Campagnolo, 22 Alvarez,3 Spolli, 8 Ledesma, 17 Moretti, 19 Ricchiuti, 9 Plasmati. All: Mihajlovic.

LIVORNO (3-5-2): De Lucia; Perticone, Rivas, Knezevic; Raimondi, Moro, Candreva, Bergvold (Pulzetti), Pieri; Danilevicius, Cellerino. A disp.: 11 Benussi, 17 Miglionico, 59 Diniz, 3 Filippini, 5 Marchini, 7 Pulzetti, 24 Mozart. All: Cosmi.

Domenica Nolè