Home Sport Calcio Fiorentina, Mutu fa a pugni durante una festa

Calcio Fiorentina, Mutu fa a pugni durante una festa

mutu_asp

Dopo le gioie europee, è tempo di rimettersi in sesto e pensare alla prossima partita di campionato per i viola di Prandelli. Stamattina però, è emerso uno spiacevole episodio che riguarda l’attaccante rumeno della Fiorentina, Adrian Mutu.

Ad una festa per vip, in un hotel di Firenze, il giocatore avrebbe avuto una lite con un uomo di 43  anni, ferendolo con un pugno. L’uomo è stato soccorso dal 118. L’episodio è avvenuto la settimana scorsa, ma è stato reso noto dai quotidiani locali solo oggi. L’uomo colpito da Mutu sarebbe di origine libanese e in ospedale avrebbe rimediato una medicazione e una prognosi di 7 giorni. L’attaccante rumeno è fuori dai campi da gioco da un bel po’, ma è prossimo al rientro.

Oltre a Mutu, Prandelli dovrà fare i conti con una lista infortuni abbastanza lunga. Gamberini e Gobbi sono ancora out, mentre appaiono in dubbio Frey, Zanetti e Jovetic. Il portiere è alle prese con una contrattura muscolare e nelle prossime ore si saprà se andrà tra i pali, mentre Zanetti e Jovetic hanno saltalo la sfida di Champions per qualche acciacco di troppo che comunque dovrebbe risolversi. Rientra in squadra Dainelli.

Gatte da pelare anche per il prossimo avversario dei viola: il Chievo di Di Carlo. Ariatti salterà sicuro la partita, mentre per Frey si deciderà nei prossimi giorni.

Giuseppe Greco