Home Sport F1 come la MotoGp: 25 punti al vincitore

F1 come la MotoGp: 25 punti al vincitore

logo-fia

La Formula 1 come la MotoGp. Questa l’idea della Commissione della F1 che ha proposto un nuovo sistema di punteggio per il Mondiale 2010 che porterà a punti ben dieci piloti alla fine di ogni gran premio. La proposta è stata pensata dopo l’allargamento a tredici team in griglia per il campionato dell’anno prossimo. La Commissione, proprio come già accade per la Moto Gp, vuole assegnare 25 punti al vincitore, 20 al secondo classificato e 15 al terzo. Poi a scendere fino al decimo classificato, anzichè premiare soltanto i primi otto come previsto dalle regole attualmente in vigore. La modifica al regolamento è soggetta all’approvazione finale del Consiglio Mondiale della Fia, che si riunirà questa mattina. La Commissione ha dato inoltre il via libera alla Brawn per cambiare il suo nome in Mercedes e ha conferito un forte mandato al gruppo di lavoro sportivo, formato dalla Fia e dai team di F1, per elaborare proposte dettagliate per migliorare lo spettacolo già nel Mondiale 2010. Dunque: che lo spettacolo abbia inizio. E magari ci sarà pure un Michael Schumacher in più ad allietare gli spettatori. L’ex pilota della Ferrari, nonchè sette volte campione del mondo, prenderà una decisione definitiva sul suo futuro entro la fine di gennaio.

Andrea Bonino