Home Sport Josè Mourinho non parlerà con i giornalisti

Josè Mourinho non parlerà con i giornalisti

jose-mourinho-sbuffa

Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League ottenuta grazie alla vittoria per 2-0 sul Rubin Kazan (gol di Eto’o e Balotelli), l’Inter ha annullato la consueta conferenza stampa alla vigilia della sfida di domenica contro l’Atalanta. Domani, in vista della trasferta a Bergamo, nel centro sportivo di Appiano Gentile, Josè Mourinho non parlerà con i giornalisti. Decisione prevedibile, visto che il tecnico è squalificato, dopo l’espulsione patita contro la Juventus subito dopo il gol del vantaggio dei bianconeri. Era già accaduto in passato, in situazioni simili. Ma, a differenza delle altre volte, in cui al posto dell’allenatore portoghese si era presentato davanti alla stampa un membro del suo staff tecnico o un calciatore, la società nerazzurra ha semplicemtne pensato di annullare la conferenza stampa. Dunque non parlerà nè Josè Mourinho nè nessun altro. La scelta, spiegano dal club di via Durini, “è stata condivisa da tutti”: allenatore, società e squadra. Sarà pure normale. Ma come sempre Mourinho, da quando è arrivato in Italia, cerca sempre di far parlare di sè. E se già alla vigilia della delicata sfida di Champions contro i russi l’allentore portoghese aveva lasciato trapelare un pò di nervosisimo di troppo, con risposte telegrafiche e piccate all’indirizzo dei media, anche in questo caso non traspare totale tranquillità da parte dell’ambiente nerazzurro.

Andrea Bonino