Apple Vs Nokia, secondo round

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:48
Continua la lotta fra i colossi
Continua la lotta fra i colossi

Continua la battaglia fra i colossi della telefonia, precedentemente Nokia aveva accusato Apple e i suoi brevetti.

Il 23 ottobre Nokia aveva denunciato la Apple per violazione di brevetti ruguardo i Gsm, Umts e Wlan. Ieri invece capovolte le accuse; stavolta l’azienda produttrice dei Mac denuncia l’appropriazione indebita di brevetti riguardo l’iPhone.
Bruce Sewell, vice presidente Apple afferma: “Rispondendo a una causa intentata nei confronti della società da parte di Nokia, Apple ha presentato oggi una controquerela sostenendo che Nokia sta violando 13 brevetti“. Inoltre dichiara: “Le altre aziende devono competere con noi inventando le proprie tecnologie, non solo rubando le nostre“.
Per Nokia è un momento nero, a causa di perdite nel mercato degli smartphone ha dovuto chiudere quattro flagstore.
Il colosso non sta con le mani in mano e reagisce chiudendo un concordato di Joint venture con la Shanghai Alliance Investiment, fornitrice sul mercato cinese. L’alleanza potrebbe sostenere Nokia affinche produca una piattaforma unica sui servizi Ovi che potrà avere in futuro 600 milioni di clienti.

Il nostro punto a riguardo sostiene la classica tesi americana del bilanciamento, dove due colossi si denunciano a vicenda per arrivare a compromessi che non comportino esborsi gravosi.

Riccardo Basile

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!