Home Sport La Juventus riparte da Bari

La Juventus riparte da Bari

juve

 

 

 

 

 

 

 

La Juventus vuole ricominciare da Bari. Stasera alle 20:30 i bianconeri saranno di scena al San Nicola, per cercare di uscire da uno dei periodi più neri della gestione Ferrara. La fragorosa eliminazione dalla Champions League avvenuta per mano del Bayern Monaco non consente più errori al tecnico napoletano e i suoi uomini, se non ci si vuole ulteriormente allontanare da un’Inter già a + 5. L’uscita dalla massima competizione continentale ha peraltro provocato un danno economico non indifferente, senza contare i fischi che hanno accompagnato i due acquisti simbolo del mercato bianconero, Felipe Melo e Diego.

Ferrara rispetto alla gara di martedì dovrebbe cambiare poco, con i soli innesti a centrocampo di Tiago e Poulsen al posto dello squalificato Melo e dell’infortunato Sissoko. Dubbio Camoranesi, mentre Del Piero dovrebbe iniziare dalla panchina con Trezeguet a far coppia in attacco con Amauri davanti al trequartista Diego.

Nel frattempo, si paventa un’ipotesi per la panchina bianconera: l’ex coach di Fiorentina, Lazio e Inter ha anche ammesso di essere stato un tifoso bianconero, e la partenza di Spalletti alla volta di San Pietroburgo restringe le possibilità nel caso in cui la società bianconera decidesse di cambiare tecnico.

 

 

Antonio Grassia.