Microsoft e Yahoo, patto d’acciaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:11
Microsoft e Yahoo chiudono il patto
Microsoft e Yahoo chiudono il patto

Finalmente Microsoft conclude con Yahoo; società fornitrice di servizi internet rivolta al mondo business e consumer.

Una delle più importanti aziende d’informatica del mondo (Microsoft), ha totalmente concluso l’accordo che prevede la fornitura esclusiva della sezione “motori di ricerca” per Yahoo!. L’accordo era stato chiuso già a luglio tra Steve Ballmer e Carol Bartz, anche se si attende il definitivo ok da parte del governo americano.
Il grande carico del patto ha richiesto diversi mesi per una delle operazioni e delle trattative più complesse della storia dell’informatica.
Dopo più di un anno, seguendo i termini della collaborazione, Microsoft per una durata di 10 anni fornirà tecnologie di ricerca a Yahoo, che di conseguenza passerà i ricavati degli annunci nel settore più evoluto a Microsoft.
Nell’artico scritto su News.cnet.com si parla anche di un portavoce di Yahoo che si è rifiutato di commentare i particolari, il piano dovrebbe partire nel 2010. Adesso tocca aspettare il consenso U.S.A e il contrasto perenne dell’antitrust.

A noi fruitori dei servizi, non resta che ammirare lo spettacolo del passo evolutivo e vivere pienamente questa rivoluzione informatica.

Riccardo Basile

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!