Home Sport Premier League, presentazione 16esima giornata

Premier League, presentazione 16esima giornata

premier-league-logo

Sedicesima giornata del massimo campionato inglese. Queste le gare:

Stoke City-Wigan Athletic

Lo Stoke ospita al “Britannia Stadium” il Wigan, le due squadre sono separate da tre punti con i padroni di casa a quota 20 e gli ospiti a 17. Sfida molto importante in chiave salvezza, i “Potters” cercheranno di sfruttare il fattore campo per allungare su una diretta concorrente.

Birmingham City-West Ham United

Gli Hammers di Gianfranco Zola, quartultimi in campionato fanno vista al Birmingham City dopo la sonora sconfitta casalinga per 0-4 contro il Manchester United, importantissimo per loro non perdere ulteriore terreno con le latre pretendenti alla salvezza. I padroni di casa occupano un buon nono posto a quota 21 e vogliono continuare l’ottimo campionato sin qui disputato.

Bolton Wanderers-Manchester City

Il Bolton deve vendicare la sconfitta di domenica scorsa patita in casa del Wolverhampton e cercare di schiodarsi dal penultimo posto in classifica. Di contro i Citizens arrivano lanciatissimi a questa sfida dopo la bella vittoria per 2-1 sul Chelsea di Carlo Ancelotti che li ha portati alle soglie della zona Champions.

Burnley-Fulham

Burnley e Fulham si affrontano in una sfida di centro classifica. I Cottages sono ancorati a quota 22, al settimo posto mentre i padroni di casa a quota 17 occupano la 13esima piazza. Sarà una partita aperta ad ogni risultato.

Chelsea-Everton

A Stamford Bridge la capolista Chelsea deve riscattare la sconfitta subita contro il Manchester City. Di fronte Ancelotti troverà l’Everton che fino a questo momento ha disputato un campionato assai mediocre, 15esimo in classifica con 16 punti. Sembra pertanto una sfida a senso unico, ma attenzione mai prendere sotto gamba i “Toffies”!

Hull City-Blackburn Rovers

Al KC Stadium di Hull va di scena un’importante sfida in chiave salvezza tra i padroni di casa ed il Blackburn Rovers. I “Tigers” devono sfruttare il fattore campo e conquistare 3 punti che gli consentirebbero di superare i Rovers in classifica.

Sunderland-Portsmouth

Il Sunderland, impegnato in casa del fanalino di coda Portsmouth, tenta il colpaccio per consolidare la buona classifica che attualmente vede i Mackems occupare il decimo posto con 20 punti. Per i padroni di casa uno degli ultimi treni per tentare di riacciuffare il gruppone in lotta per la salvezza.

Tottenham Hotspur-Wolverhampton

Sfida testa-coda a “White Hart Lane”. Il Tottenham, quarto in classifica, ha l’occasione di incamerare tre punti fondamentali per la conquista di un piazzamento Champions League. Avversario il Wolverhampton terzultimo a 13 punti in piena lotta per non retriocedere.

Manchester United-Aston Villa

La sfida più interessante del sabato è probabilmente quella tra Red Devils e Villans che si incontreranno ad “Old Trafford”. Entrambe le squadre hanno espresso finora un ottimo gioco, per lo United il vantaggio campo ma l’Aston Villa è tutt’altro che squadra rinunciataria pertanto se ne vedranno delle belle.

Liverpool-Arsenal (domenica ore 17)

Una sola gara posticipata alla domenica per questa sedicesima giornata, è quella tra Liverpool ed Arsenal. I Reds devono assolutamente offrire una prova convincente e cercare di scollarsi dal settimo posto attualmente occupato. Sfida delicata anche per i Gunners in piena lotta per la Champions League. Partita alal quale prestare molta attenzione.

Simone Meloni