Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Scajola: gli incentivi sono un doping

Scajola: gli incentivi sono un doping

OITBS-SCAJOLA-NUCLEARE

Gli incentivi sono un doping, falsano il mercato, quindi devono essere a scendere, per riportarci nella normalità del mercato”. Lo ha detto il ministro della Sviluppo economico, Claudio Scajola, a margine dell’ Assemblea generale della Camera di Commercio che si è svolta stamattina a Torino.

Il ministro ha anche precisato che la questione non riguarda solo il nostro Paese: “È un problema europeo – ha continuato Scajola – evidentemente l’Italia non si può comportare diversamente dagli altri”.

Ma nonostante le reticenze del ministro italiano, la strada degli incentivi sembra essere quella maggiormente percorribile nell’ immediato futuro. E non solo per il settore delle auto: “Stiamo valutando la questione insieme agli altri Paesi europei – ha detto ancora Scajola – e questa volta valutando anche, visti i buoni risultati degli incentivi 2009 per le auto immatricolate, l’opportunità di estenderli a taluni settori che potrebbero beneficiarne, sempre nella logica del risparmio e dell’efficienza energetica e del rispetto dell’ambiente”.

“Aiutando il consumo – ha concluso il ministro – aiutiamo a mantenere un’occupazione forte nei settori industriali in difficoltà”.

E intervenendo sullo spinoso problema occupazionale della Fiat, ha detto: “Spero che il piano industriale di Fiat per l’Italia sia ambizioso per fare crescere la produzione industriale nel Paese”. Il piano verrà presentato a Palazzo Chigi il prossimo 22 dicembre, ma tutto lascia prefigurare un Natale davvero “incerto” per i tanti dipendenti del Lingotto in attesa delle novità apportate dall’ad Sergio Marchionne.

Maria Saporito