Home Sport Calcio Fiorentina, Prandelli:”La sconfitta ci sta, ma niente drammi”

Calcio Fiorentina, Prandelli:”La sconfitta ci sta, ma niente drammi”

sardo

Dopo i sogni europei e l’impresa di Anfield, la Fiorentina paga dazio cedendo tra le mura del Chievo per 2-1. E’ successo tutto nel primo tempo. E’ pensare che i viola erando andati addirittura in vantaggio grazie ad un bel diagonale di Montolivo. La squadra di Di Carlo ha saputo riprendersi subito pareggiando con Pinzi prima e raddoppiando con Sardo poi.

E’ un Prandelli che commenta con un pizzico di amarezza quello che si ascolta ai microfoni di tv e radio nel postmatch: “Me lo aspettavo. I ragazzi hanno speso tanto fra campionato e soprattutto Europa. In più siamo in emergenza infortuni ed è normale pagare qualcosa dopo 24 partite ufficiali“. Ma l’allenatore dei viola riconosce anche i meriti degli avversari.

Il Chievo infatti, ha pressato per tutta la partita non lasciandosi mettere sotto dopo lo svantaggio subito a freddo. I gialloblù, autori fin qui di un ottimo campionato, raggiungono i toscani in classifica. Toscani superati anche a Bari e Napoli; adesso la zona Champions è lontana 4 punti. Nonostante tutto Prandelli non fa drammi. “Superiamo subito questa sconfitta e pensiamo al Milan“. Questo il messaggio per rifiatare e riprendere le energie psico-fisiche.

Nella prossima partita infatti, i rossoneri vorranno riscattarsi dopo il ko contro il Palermo. Presumiamo di assistere ad una grande partita quindi, fra viola e diavolo.

Giuseppe Greco