Home Spettacolo Fabrizio Corona non partecipa al programma di Barbara D’Urso

Fabrizio Corona non partecipa al programma di Barbara D’Urso

Corona_FabrizioR375

Apre la trasmissione con una grande rabbia in corpo: Barbara D’Urso si è presentata ad inizio puntata di “Domenica 5” annunciando che, pochi minuti prima, era venuta a conoscenza della mancata presenza di Fabrizio Corona come ospite del giorno.
“Corona doveva essere nostro ospite per un lungo dibattito che avrebbe dovuto durare un’ora e mezza. Mi hanno detto che ha fatto chiamare da una segretaria per dire che ha un’infezione alla mano. Noi avevamo un regolare contratto, abbiamo lavorato a lungo su questo dibattitto e lo faremo lo stesso con gli ospiti in studio. Corona fatto tanto il duro e poi si ferma per un’infezione alla mano? Allora a Corona voglio dire: dice di essere un uomo di onore, per me gli uomini d’onore sono altri. Sono arrabbiata perché é una grande mancanza di rispetto nei confronti di chi ha lavorato molto”.

Dopo il monologo/protesta della conduttrice, la redazione ha ricevuto la chiamata della madre di Corona, la signora Gabriella: ”A mio parere questa sentenza é assolutamente ingiusta. Credo che mio figlio serva da capro espiatorio per tutto quello che succede di ben più grave in Italia. Se mio figlio oggi é diventato quello che é, lo deve a chi ha costruito questa gioventù. Io non condivido molti comportamenti di mio figlio, e questo lo sa tutta l’Italia, però mio figlio, nel fondo del suo cuore, é sempre stato un bravo ragazzo. E se é arrivato a questo punto é perché ha fatto il carcere ingiustamente”.
E inoltre la signora ha voluto mettere in rilievo la figura del piccolo Carlos Maria, figlio che Fabrizio ha avuto con Nina Moric: “Sono stanca di sentire tutti i giorni, da anni, le trasmissioni su mio figlio senza tener conto che c’é una famiglia in casa che ha una identità e che merita del rispetto; io vedo mio nipote, mio figlio, mia nuora sempre su tutti i giornali, e sono stanca di tutta questa situazione”, ha detto la donna.
E la donna ha poi voluto concludere assumendosi colpe, che forse, francamente, sono eccessive: “Sicuramente, io non sono stata una brava madre se mio figlio si comporta così male. Ma non bisogna giudicare gli altri senza sapere cosa c’é nelle famiglie. La gioventù di oggi non ha valori, non solo a causa delle madri che non sanno educare, ma anche a causa degli esempi che ci sono stati in questa società negli ultimi 30 anni, che hanno fatto in modo che questa gioventù diventasse quello che é. Purtroppo, mio figlio é uno dei figli di questi esempi”.

Alessandra Battistini

Comments are closed.