Nasce il dominio .post, a Poste Italiane la sicurezza

dominio-it-cnr-new-economy

E’ nato un nuovo dominio di internet: da oggi accanto ai più comuni .it e .com potremo trovare adesso il “.post”, riservato al settore postale mondiale. Dopo anni di studi e lavori l’Unione postale universale (Upu) e l’Icann, l’organismo che assegna gli indirizzi online, hanno siglato oggi a Ginevra l’intesa che da il via libera ai “.post”. L’accordo assegna all’Upu (prima istituzione delle Nazioni Unite) la gestione del dominio, mentre la sicurezza sarà affidate direttamente a Poste Italiane.
Entusiastici i commenti di commentato Rod Beckstrom, presidente-direttore generale dell’Icann ed Edouard Dayan, direttore generaledell’Upu, che parlano di “un momento storico che unisce il mondo virtuale e quello reale”. Presente alla cerimonia anche Massimo Sarmi, amministratore delegato e direttore generale delle Poste italiane, che dovrà garantire in materia di sicurezza dei servizi postali elettronici.
Secondo Dayan per mezzo del dominio .post sarà possibile “un legame tra indirizzi elettronici e fisici, facilitando l’identità giuridica di una persona per via elettronica. Il dominio .post consentirà inoltre all’Upu di creare uno spazio mondiale senza frontiere dove la comunicazione personale e commerciale sarà possibile in un ambiente protetto”.
L’entrata in vigore del dominio è fissata per la metà del 2010, ha chiarito l’Upu.

Giorgio Piccitto