Home Sport SERIE A – Cade il Milan ma l’Inter non ne approfitta

SERIE A – Cade il Milan ma l’Inter non ne approfitta

Brutta debaclè del Milan in casa contro il Palermo. I siciliani espugnano S.Siro 2-0 ed interrompono così la striscia positiva degli uomini di Leonardo che durava dall1-0 subito in casa dellUdinese dieci giornate fà. Anche allora nel Milan non girò il reparto fantasia costruito da Leonardo e artefice della grande cavalcata rossonera che lì ha portati al secondo posto. Il tecnico brasiliano stupisce tutti tenendo fuori Pato ed inserendo Abate in avanti. Delio Rossi ottiene così il suo secondo successo consecutivo dopo la vittoria casalinga di domenica scorsa conro il Cagliari, il Palemo ritorna al successo in trasferta dopo aver vinto solo a Livorno in questo campionato. Rosanero che salgono a 23 punti e sono di nuovo in scia per la zona Europa.

Dello stop del Milan di oggi e quello della Juve di ieri non ne approfitta a pieno lInter che passa in vantaggio al 15 a Bergamo con Milito, che sembrava dovesse partire dalla panchina, ma si fà agguantare da Tiribocchi all81. Finisce così pari la sfida tra i tecnici squalificati, infatti sia Conte che Mourinho hanno seguito la sfida dalla tribuna. Protagonista della partita Coppola, portiere dellAtalanta lanciato a sorpresa in campo da Conte al posto del titolare Consigli che non sta vivendo un momento di piena forma.  Inter adesso a +5 sul Milan e +6 sulla Juve.

Chi continua a sorprendere è il Parma vittorioso 2-1 nel derby emiliano con il Bologna. La squadra di Guidolin si conferma al 4° posto con 28 punti, solo 2 meno della Juve. Dietro si forma un gruppone a 24 punti, composto da Napoli e Bari protagoniste ieri, Samp e Roma che si sfideranno stasera nel posticipo, Chievo e Fiorentina in campo oggi con i veronesi vittoriosi 2-1 che agguantano così i Viola, ed il Genoa sconfitto 1-0 allOlimpico dalla Lazio di Ballardini che ritrova i 3 punti dopo 105 giorni e 13 partite con 7 pareggi e 6 sconfitte.

In zona retrocessione risorge il Siena di Malesani alla seconda vittoria consecutiva, la vittima odierna è lUdinese battuta 2-1 in toscana. Friulani che non riescono a trovare una dimenione formato trasferta dove fino ad oggi hanno ottenuto solo 2 punti. Siena che sale a 12 punti e lascia il Catania allultimo posto a 9 punti. Siciliani con Mihajlovic al debutto in panchina battuti in casa 1-0 allo scadere nello scontro diretto contro il Livorno.

Salvatore Morelli