Home Sport Basket, Serie A: Siena ancora imbattuta, vincono Caserta e Milano

Basket, Serie A: Siena ancora imbattuta, vincono Caserta e Milano

pianigiani_coach_siena

A pochi giorni di distanza dal consiglio federale che mercoledì 16 nominerà Simone Pianigiani nuovo commissario tecnico della nazionale italiana di basket, lallenatore toscano continua a mietere successi con la sua squadra di club – il Montepaschi Siena campione dItalia – che dopo 10 giornate resta imbattuta al vertice del campionato di Serie A. La formazione biancoverde, trascinata dalla sontuosa prestazione del lituano Lavrinovic (autore di 30 punti), espugna il campo di Cremona col punteggio di 72-92 e resta a punteggio pieno con 4 lunghezze di vantaggio su Caserta.

I campani di coach Sacripanti continuano però a vincere, mantenendo la piazza donore in classifica grazie ad una rocambolesca vittoria esterna sul parquet della Benetton Treviso, battuta grazie ad un canestro da 3 punti dellamericano Ere a fil di sirena (70-72 il finale in favore della Pepsi). Al terzo posto solitario sale lArmani Jeans Milano, che supera in trasferta Avellino per 66-73 e centra così la sesta vittoria consecutiva.

Per una metropoli che sorride, ce nè unaltra che piange. Ed è la Lottomatica Roma, che perdendo in casa dalla Banca Tercas Teramo 61-80 incappa nel quarto stop consecutivo; la società capitolina dovrebbe annunciare oggi il nome del nuovo allenatore, in sostituzione del dimissionario Gentile, che a meno di clamorosi ripensamenti dellultimo minuto sarà Matteo Boniciolli. Tra gli altri risultati, spicca il successo della Scavolini Pesaro per 75-70 nella sfida salvezza contro Ferrara.

Il quadro completo dei risultati:
Ngc Medical Cantù-Virtus Bologna 72-63
Benetton Treviso-Pepsi Caserta 70-72
Lottomatica Roma-Banca Tercas Teramo 61-80
Scavolini Spar Pesaro-Carife Ferrara 75-70
Air Avellino-Armani Jeans Milano 66-73
Sigma Coatings Montegranaro-Angelico Biella 88-82
Martos Napoli-Cimberio Varese 81-84
Vanoli Cremona-Montepaschi Siena 72-92

Classifica: Siena 20; Caserta 16; Milano 14; Bologna, Cantù, Avellino, Biella 12; Treviso, Varese, Teramo, Montegranaro 10; Cremona 8; Roma 6; Pesaro, Ferrara 4; Napoli -2 (2 punti di penalizzazione).

Daniele Ciprari