Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Notte tranquilla in ospedale per Berlusconi; Tartaglia a San Vittore

Notte tranquilla in ospedale per Berlusconi; Tartaglia a San Vittore

BERLUSCONI FERITO

I medici dell’ospedale San Raffaele di Milano, dove è ricoverato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dopo il suo ferimento avvenuto ieri nel capoluogo lombardo da parte di un uomo di nome Massimo Tartaglia, hanno questa mattina aggiornato sulle condizioni del premier. Berlusconi ha riportato un trauma facciale, le fratture del setto nasale e di due denti; è stato necessario anche mettere alcuni punti di sutura al labbro inferiore. Secondo i medici, nonostante un forte mal di testa l’illustre paziente ha comunque passato “una notte tranquilla”.

La prognosi resta di 20 giorni, ma il presidente del Consiglio sarà presto dimesso dal nosocomio milanese: Berlusconi potrà tornare a casa già nella serata di oggi o più probabilmente, stando alle dichiarazioni del suo portavoce Paolo Bonaiuti, nel corso della giornata di domani, dopo ulteriori accertamenti. Il prossimo bollettino medico sarà divulgato alle ore 12.

L’aggressore di piazza del Duomo, il 42enne di Cesano Boscone Massimo Tartaglia, è stato arrestato per lesioni personali aggravate al termine dell’interrogatorio avvenuto ieri sera presso la Questura di Milano. All’interno delle sue tasche sarebbe stata trovata anche una bomboletta di spray al peperoncino. Il procuratore aggiunto Armando Spataro invierà oggi al Gip la richiesta di convalida del suo arresto; l’uomo è stato trasferito nel penitenziario di San Vittore.

Daniele Ciprari