Home Sport Calcio Fiorentina, tornano Mutu e Jovetic contro il Milan, out Marchionni

Calcio Fiorentina, tornano Mutu e Jovetic contro il Milan, out Marchionni

prANDELLI

La battuta d’arresto subita a Verona, non ha creato malumori in casa viola. Vuoi per la trionfale cavalcata in Europa, vuoi anche perchè alcuni dei tanti giocatori infortunati a Firenze, stanno tornando dispobinili. Nonostante i bei risultati infatti, l’infermeria della Fiorentina è stata sempre piena dall’inizio della stagione, ma adesso pare che alcuni giocatori importanti stiano finalmente abbandonando i problemi fisici.

Questa settimana, Jovetic, Gobbi e soprattutto Adrian Mutu, si sono riaggregati al gruppo in allenamento e Prandelli spera tanto di averli disponibili per l’importante sfida della prossima giornata contro il Milan. Purtroppo per tre giocatori recuperati, uno si infortuna. Si tratta di Marco Marchionni che ha subito una botta al ginocchio. Sono state escluse lesioni gravi, ma il suo impiego domenica è molto improbabile.

L’allenatore dei toscani si è espresso in merito alle recenti vicende che coinvolgono il suo collega dell’Inter, Mourinho. “Sono un po’ in difficoltà a rispondere, molto probabilmente ci prendiamo troppo sul serio, se ci prendiamo troppo sul serio andiamo fuori dimensione“. Apparte questo, Cesare Prandelli è entusiasta di constatare che il campionato è uno dei più belli degli ultimi anni secondo lui, dal momento che ci sono dieci squadre in zona Champions, partite imprevedibili per tutti e tre che lottano per il titolo.

Ancora una volta c’è stata una frecciatina sulle voci che vogliono Prandelli sulla panchina della Nazionale. “Nel calcio non si può mai programmare nulla. In questo momento abbiamo un commissario tecnico campione del mondo e lo scenario è fantastico, auguriamoci che Lippi possa vincere ancora e battere tutti i record“.

Giuseppe Greco