Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Strage negli USA: due bambine, la madre ed un’anziana trovate morte

Strage negli USA: due bambine, la madre ed un’anziana trovate morte

scena del delitto

A San Clemente cittadina sita nelle vicinanze di San Diego, in California, nella scorsa giornata la polizia ha fatto una scoperta agghiacciante: sono state trovate due bambine di 2 e 4 anni, la madre di 38 anni ed una loro parente di circa 60 anni, tutte e quattro prive di vita. Una sorta di strage che al momento non ha nessuna spiegazione, infatti, gli investigatori per il momento brancolano nel buio, anche se hanno avanzato l’ipotesi di un “omicidio-suicidio”, ipotizzando che una delle due donne abbia prima commesso i tre omicidi e poi si sia tolta la vita in preda alla disperazione.

Dai primi accertamenti effettuati nel corso delle indagini, inoltre, è emerso che poche ore prima della scabrosa scoperta, aveva avuto luogo un’udienza davanti all’autorità giudiziaria per l’affidamento delle due bambine. Ed è per questo gli investigatori si sono messi sulle tracce del padre delle piccole, anche se pare sia stato escluso a priori un suo coinvolgimento nella raggelante tragedia.

L’intera vicenda, peraltro, ha destato non poco clamore, per il semplice motivo che nessuno riesce a trovare una spiegazione plausibile al disperato ed agghiacciante gesto, poiché per qualsiasi motivo sia stato commesso, resta il fatto che le due piccole innocenti non avevano nessuna colpa. Non erano ree di nulla di così grave, che potesse permettere a chi si è macchiato le mani col loro sangue, di stroncare così prematuramente la loro vita. Come d’altronde per quella della madre e dall’anziana, anche se secondo gli investigatori sarebbe stata proprio una di loro a compiere la strage.

Dorian Ulisse