Home Sport Basket, Eurolega: vince Siena, Roma a rischio eliminazione

Basket, Eurolega: vince Siena, Roma a rischio eliminazione

_DSC9397_D700_20091216

Lottava giornata della fase a gironi di Eurolega, la massima competizione cestistica continentale per club, inizia in maniera agrodolce per le formazioni italiane. Tra le due nostre compagini impegnate ieri sera, lunica a sorridere è Siena: in un incontro valido per il gruppo A, il Montepaschi supera con un po di fatica i francesi del Villeurbanne col punteggio finale di 83-74.

I transalpini, squadra abbordabile ma che già nella gara di andata era riuscita ad impensierire i pluricampioni dItalia, sono rimasti a stretto contatto con i più blasonati avversari fino a pochi minuti dal termine, per poi cedere ai ragazzi di coach Simone Pianigiani, lallenatore toscano che con tutta probabilità sarà oggi nominato c.t. della nazionale azzurra. Con questo successo, il Montepaschi si assicura almeno il secondo posto nel girone. Nelle file senesi, buona prova del solito Lavrinovic, autore di 16 punti.

Chi non riesce più a vincere, in campionato come in Europa e nonostante il cambio di allenatore, è la Lottomatica Roma. Per i capitolini è arrivata la quinta sconfitta consecutiva in questa Eurolega: il Maroussi Atene ha infatti espugnato con merito il Palaeur col punteggio di 74-87. Amaro debutto per il nuovo allenatore giallorosso, il triestino Matteo Boniciolli, che ha davanti a sé un lungo lavoro di ricostruzione di una squadra allo sbando.

I greci – formazione complessivamente modesta ma che ha mostrato solidità e carattere – hanno condotto la gara dallinizio alla fine, e grazie a questa vittoria raggiungono proprio Roma al quarto posto del girone C, lultimo che garantisce il passaggio del turno. A sole due giornate dalla conclusione della prima fase del torneo, il cammino per la Lottomatica si fa in salita: la qualificazione alle Top 16 potrebbe restare in bilico fino allultimo minuto dellultimo match.

Sarà impegnata questa sera la terza squadra italiana, lArmani Jeans Milano di coach Piero Bucchi, che ospiterà tra le mura amiche i non irresistibili polacchi del Prokom Gdynia. In caso di risultato positivo, i biancorossi farebbero un bel passo avanti – anche se non decisivo – verso la qualificazione. Appuntamento alle ore 20:30 al Mediolanum Forum di Assago.

Daniele Ciprari