Home Sport BASKET – NBA – I Lakers agganciano Boston in vetta. Altro K.O....

BASKET – NBA – I Lakers agganciano Boston in vetta. Altro K.O. per Toronto

NBA

Sofferta ma importante vittoria per i Los Angeles Lakers che si impongono 107-106 sul campo dei Bucks grazie ad un tiro da 3 allo scadere dell’incontenibile Kobe Bryant autore di 39 punti dopo i 42 siglati ieri. Il talento americano ha giocato questi ultimi 2 match con l’indice della mano destra con bendaggio causa una microfrattura patita il 12 dicembre contro Minnesota, ma a quanto pare per Kobe non cambia nulla. Questa vittoria per i Lakers porta gli uomini di Jackson all’aggancio in vetta dei Boston Celtics con 20 successi in 24 incontri. Oltre a Bryant, superativa prova di Gasol che raccoglie 22 rimbalzi e sigla 26 punti. Mentre per Milwaukee (11v-12p) che ha offerto un’ottima prova, il top scorer arriva dalla panchina ed è Redd autore di 25 punti.

Arriva la seconda sconfitta consecutiva per Toronto (11v-17p) che non possono nulla contro gli Orlando Magic (19v-6p) che così rimangono in scia delle due capoliste. Partita senza storia dominata fin dal primo quarto dai Magic che si trovano avanti 35-24 dopo i primi 12 minuti. Alla sirena finale il risultato è di 118-99, ottima prova di squadra per Orlando che porta 6 uomini in doppia cifra, Lewis mette a referto 21 punti, Howard cattura 14 rimbalzi e firma 18 punti. Nelle file dei Raptors i nostri italiani offrono una prova sufficente, Bargnani in 30′ realizza 12 punti con 2 rimbalzi ed 1 assist, mentre Belinelli resta in campo 23′, 6 punti, 1 rimbalzo, 1 assist ed 1 stoppata per il bolognese.

Continuano a vincere Atlanta (18v-6p) e Cleveland (19v-7p). Gli Hawks arrivano al quinto successo consecutivo, il quarto per i Cavaliers. Atlanta supera Memphis (10v-15p) 110-97, mattatore Jonhson con 26 punti. Cleveland batte Philadelphia (6v-19p) 101-108 grazie al loro leader LeBron James, 36 punti, 6 rimbalzi e 7 assist. Per i sixers altra buona prova di Iverson che realizza 16 punti.

Ad Ovest dietro ai Lakers continuano ad inseguire insieme Denver e Dallas entrambe con 19 successi e 7 sconfitte. L’ultima vittoria arriva per i Nuggets contro Houston (14v-11p) 111-101, mentre i Mavericks espugnano Oklhaoma (12v-12p) 100-86. Il trascinatore dei Denver è Carmelo Anthony autore di un inizio stagione da MVP confermato dai 38 punti di stanotte, mentre per Dallas ci ha pensato Nowitzki a mettere la firma su questa vittoria con 35 punti ed 11 rimbalzi con un ottimo 13 su 18 dal campo.

Altri risultati:

Indiana – Charlotte 101-98, New Jersey – Utah 92-108, Minnesota – L.A. Clippers 95-120, New Orleans – Detroit 95-87, Sacramento – Washington 112-109, Golden State – San Antonio 91-103.

Salvatore Morelli