Giovanni Paolo II verso la beatificazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06

giovanni-paolo-ii1Sabato prossimo sarà un giorno cruciale per il processo di beatificazione del papa che ha preceduto l’attuale Benedetto XVI. Quest’ultimo dovrà mettere la firma ( o meno) sull’atto che riconosce al primo le virtù eroiche. Nel caso di un riscontro positivo, il passo sarebbe quasi decisivo. Si tratterebbe poi “solamente” , da parte del Vaticano,di attribuirgli ufficialmente il compimento di un miracolo. Lo stesso Vaticano, per essere sicuro di non farsi sfuggire niente, il 30 Gennaio di tre anni fa ( 2006) ha addirittura aperto un sito internet 

 http://www.vicariatusurbis.org/Beatificazione/Italiano/HomePage.htm  .

In questo spazio, alla voce “invia la tua testimonianza” ogni “miracolato” o sedicente tale ha potuto  raccontare la sua storia. I miracoli di Karol Jozef Wojtyla sulla carta si contano a decine, forse a centinaia. Si va da persone guarite da tumori  allo stadio finale, ad altrettante guarigioni da sordità, Parkinson,e via dicendo.Starà poi agli esperti valutare se e quali siano veri e quali invece siano inventati di sana pianta per via di puro esibizionismo oppure per una sorta di devozione estrema alla persona e ciò che ancor oggi nei cuori di molti  rappresenta.

Nonostante questa possibilità, il miracolo da valutare sembra fosse già deciso a priori, in specifico si tratta della guarigione di una suora avvenuta nel 2005 in Francia . Da notare che anche in Italia non mancano casi di guarigioni scientificamente impossibili da spiegare.

Non resta che aspettare sabato quindi e vedere se papa Ratzinger apporrà la firma.