Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Istat: nel terzo trimestre 508mila occupati in meno

Istat: nel terzo trimestre 508mila occupati in meno

L’occupazione è diminuita nel terzo trimestre di 508.000 unità rispetto allo stesso periodo del 2008 (-2,2%), mentre ha perso 120.000 unità rispetto al secondo trimestre del 2009. Lo rileva l’Istat precisando che è il calo peggiore dal ’92, anno di inizio delle serie storiche, e che 386.000 posti sono stati persi nell’industria.

A ottobre il tasso di disoccupazione ha raggiunto l’8,2%, il dato peggiore da aprile 2004. Lo rileva l’Istat che ha rivisto al rialzo il dato diffuso nelle scorse settimane (8%). I disoccupati nel mese erano quindi 2.039.000.

L’Istat ha visto al rialzo quindi anche il numero delle persone in cerca di occupazione, cresciuto di 299 mila unità a ottobre 2009 rispetto a ottobre 2008.

La ripresa sarà “lenta e faticosa, in salita”, dice il Centro studi di Confindustria, secondo cui “tenuto conto dei tassi di crescita potenziali, all’Italia saranno necessari quattro anni (fino al 2013) per tornare ai livelli di Pil pre-crisi, dopo una perdita che nel biennio di recessione ha riportato l’economia italiana indietro di quasi otto anni”.

Ivan Rocchi