Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Caro Silvio Berlusconi, ora puoi dircelo, la tua aggressione era organizzata?

Caro Silvio Berlusconi, ora puoi dircelo, la tua aggressione era organizzata?

berluscaCredo di non essere l’unica a non capire fino in fondo come sono andate le cose, ed il mio dubbio è sorto guardando ed analizzando foto e video dell’aggressione subita dal presidente Silvio Berlusconi.
Prima di tutto credo che se qualcuno prendesse la vergognosa decisione di fare un gesto del genere non si metterebbe ad utilizzare una statuetta raffigurante il duomo di Milano, ma probabilmente utilizzerebbe un mezzo più preciso, per avere la certezza di portare a termine il suo scopo.

Seconda osservazione, avete mai notato che Tartaglia, prima di colpire Berlusconi, ha tutto il tempo di prendere la mira e centrare il bersaglio…volete farci credere che non se n’era accorto nessuno?
Avete poi notato che tutte e ripeto tutte le telecamere piazzate, o probabilmente era solo una, non hanno fatto altro che inquadrarlo fino al momento che precedeva di qualche secondo il “fattaccio”? L’inquadratura torna sulla scena quando il crimine è terminato e concluso.
Come mai che subito dopo il colpo, le guardi del corpo di Berlusconi (che sono davvero tante!) non hanno mosso un dito e non si sono affrettati a portarlo in macchina, o comunque al sicuro? Il premier ha avuto il tempo di restare all’aperto a “pulirsi” dal sangue che “ricopriva” il suo volto. Volto? Come mai non vi sono foto del premier con il sangue sul viso fino a che non sale in macchina?

Supponiamo che Berlusconi perda sangue…e che il suo naso sia rotto…come mai ogni traccia visibile di sangue è inesistente? Come mai non si sta liberando un fiume di sangue proveniente dal suo naso che era rotto? Lui sale in macchina, sguardo verso il vuoto, e non vi è una gocciolina di sangue sul fazzoletto, né sul polsino della camicia e nemmeno sul suo colletto. Miracolo!!
Il suo medico dirà poi che il premier ha perso mezzo litro di sangue: avete idea di quanto sia? Avrebbe potuto allagare la macchina, e invece stranamente no…tutto pulito e splendente.
Nella foto in cui è in macchina e vicino a lui vi è una sua presunta guardia del corpo, sulla mano dell’uomo si identifica qualcosa…questo porta a pensare che gli abbiano sporcato il volto di sangue!
E per finire il medico di Berlusconi ha assicurato che non resterà alcuna cicatrice, i denti cresceranno sani e belli (trapiantati!) e il premier ha l’obbligo di star lontano dalla politica per un po’ di settimane….sono la sola a cui la storia puzza?

Alessandra Battistini

Comments are closed.