Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Catturato pericoloso pirata informatico

Catturato pericoloso pirata informatico

hackers

Beccato all’aeroporto di Fiumicino l’hacker autore di numerose truffe finanziarie. Si chiama Fabrizio Iannelli ed in realtà non è proprio un hacker, ma piuttosto  un «cracker», capace di scardinare (da «crack», rompere) sistemi informatici. Secondo gli inquirenti che indagano da mesi sul caso, Iannelli sarebbe la mente nascosta dietro tre diverse associazioni criminali, operanti nel napoletano, a Scampia e nei quartieri del Vasto-Arenaccia e nell’agro nolano.  Grazie a lui, i clan avrebbero lucrato ingenti profitti, per un ammontare di svariati milioni di euro, truffando società di servizi informatici, telefonia e banche .

Iannelli era riuscito a sottrarsi alla giustizia anche grazie alla sua dimestichezza con l’uso delle tecnologie informatiche. Aveva infatti dapprima esteso le sue basi operative nei Paesi dell’Est europeo, poi era espatriato fuori dai confini europei, in questo modo sottraendosi abilmente alle ricerche condotte dagli organi di polizia che gli davano la caccia. Dalla sua nuova base operativa aveva pianificato ulteriori sofisticate truffe informatiche, mediante attacchi informatici alle piattaforme elettroniche finanziarie.

Con la cattura di Iannelli è stato dato un colpo definitivo ad una delle più pericolose associazioni criminali che da tempo consolidava la propria forza economica, anche grazie ad attività di hackeraggio.

Stefano Crupi