Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Il caro presepe rende l’albero più conveniente

Il caro presepe rende l’albero più conveniente

presepeStimati intorno al 25% i rincari relativi all’acquisto dell’oggetto più tradizionale delle feste natalizie: il  Presepe, simbolo del Natale degli italiani. Acquistare statuine, siano esse fatte a mano o industriali, così come i complementi di ogni tipo per arricchire il presepe, oggi costa davvero molto caro e costituisce una spesa che non tutti potranno permettersi.

Mentre l’albero, di tradizione culturalmente più lontana e anche recente, sembra essere stabile  e quindi più appetibile. Se per un presepe completo servono almeno 110 euro, per un albero allestito bastano 30 euro. Un divario che mette a rischio l’amore per la tradizione legata al presepe.

“Un ulteriore salasso per la famiglie – commenta Carlo Pileri, presidente dell’Adoc – che oltre a dover pagare di più per regali e cenone, rischiano di essere impossibilitate anche a rispettare le tradizioni e a passare le feste senza albero né presepe”.

Non resta che recuperare i vecchi allestimenti della nonna o aguzzare l’ingegno e provare a costruire da sé un Presepe creativo, magari ottenuto recuperando materiali gettati via.

Paola Ganci