Home Sport RUGBY – Outing di Gareth Thomas, leggenda gallese

RUGBY – Outing di Gareth Thomas, leggenda gallese

walese_160286tIl mondo del rugby e dello sport tutto è rimasto spiazzato dalle dichiarazioni rilasciate oggi da Gareth Thomas al Daily Mail. L\’ex giocatore e capitano della nazionale gallese è una vera e propria leggenda nel suo paese, uno dei maggiori simboli del rugby europeo nel mondo, 35 anni, 93 presenze nella nazionale gallese in cui ha militato dal lontano 1995 fino al 2007, ben 190 i punti realizzati con la maglia del Galles, alto 1,89m per il peso di 102 Kg.
Thomas non ha usato giri di parole dichiarando: Sono un giocatore di rugby e sono gay. La notizia ha un eco più forte vista l\’importanza del giocatore e visto lo sport che pratica. Il rugby è da sempre stato considerato lo sport per eccellenza di uomini veri, di machi. Thomas è stato sposato per 4 anni fino al divorzio avvenuto nel 2006. Il rugby è lo sport più duro e macho tra quelli maschili – continua nel suo outing Gareth Thomas – Non avrei potuto fare outing senza prima essermi affermato come giocatore e essermi guadagnato il rispetto sul campo. Secondo Thomas questo è il momento giusto per venire allo scoperto, lui ora milita nel Cardiff Blues.

Ad alcuni suoi compagni di nazionale ed al tecnico Johnson lo aveva già rivelato durante la Coppa del mondo 2007. Per Thomas tanti sono stati i momenti bui: Dopo la separazione con mia moglie mi sentivo solo e depresso. Avevo paura del futuro e di essere un gay single. Andavo a vedere la spiaggia dalle scogliere e pensavo di saltare e farla finita.
Adesso Thomas chiede a tutti di non essere ricordato come il giocatore di rugby omosessuale, Prima di tutto sono un giocatore di rugby, sono un uomo. Ma questo non significa che desideri ogni uomo su questo pianeta. Per Gareth Thomas inizia una nuova vita senza bisogno di alcuna maschera!

Salvatore Morelli