San Gregorio Armeno: Berlusconi, Michael Jackson e la coppia George Clooney- Elisabetta Canalis novità nel presepe 2009

berlusconi a san gregorioDal 5 al 28 Dicembre 2009, appuntamento con il famosissimo mercatino di Natale di Via San Gregorio Armeno a Napoli, la via degli artigiani del presepe.  Dove come da tradizione, oltre ai classici pastori, i maestri artigiani elaborano i modellini dei personaggi che nell’ultimo periodo hanno lasciato il segno.
Le novità del Natale 2009 vanno dal neo allenatore del Napoli Walter Mazzarri alla coppia Clooney-Canalis, per passare poi ai ragazzi del Grande Fratello 10 e agli illustri scomparsi dell’anno Michael Jackson e Mike Bongiorno.
C’è spazio anche per la satira politica. Così  Berlusconi finisce ferito  sul presepe a tempo di record “sfornato” dalle sapienti mani dell’artigiano Ferrigno, nella sua bottega Pastori con le Mani Pulite, e arriva fra le statuine di San Gregorio Armeno con i migliori auguri di pronta guarigione da parte degli artigiani napoletani. Immancabile Bossi che esclama il suo motto ‘Io ce l’ho duro’, senza tralasciare il recente scandalo del presidente della regione Lazio Piero Marrazzo che viene raffigurato accanto ad un trans.
La prima Natività nell’era dell’influenza A è stata realizzata dall’artigiano napoletano Genny Di Virgilio. Sul presepe anche i Re Magi. Tutti i personaggi, compreso Gesù Bambino nella mangiatoia, hanno bocca e naso coperti da una mascherina bianca. I Re Magi nelle loro ampollineinvece che oro, incenso e mirra portano in dono il vaccino antinfluenzale. Ma il personaggio  più venduto resta un classico della tradizione napoletana lo sciò sciò una figura agghindata da cornettie, ferri di cavallo, ecc., una statuina anticrisi perfetta rappresentazione dei nostri tempi.