Home Sport BASKET – NBA – Vincono Lakers e Magic. Si ferma Atlanta

BASKET – NBA – Vincono Lakers e Magic. Si ferma Atlanta

NBASenza strafare e con qualche difficoltà di troppo, i L.A. Lakers vincono a New Jersey (2v-26p) e rafforzano la leadership della lega. La squadra di Phil Jackson ha ora il miglior record con 21 vittorie in 25 incontri. I Nets, dopo essersi trovati sotto di 8 al primo quarto, giocano un secondo periodo perfetto che li porta sul +2. A questo punto si svegliano Bryant e company che chiudono con un rassicurante 84-103. Kobe non strafà però infila 29 punti e raccoglie 10 rimbalzi, regalando anche 5 assist. Doppia doppia anche per Gasol, per lui 14 sia punti che rimbalzi. Cercano ad opporsi alla corazzata di Los Angeles Harris e Douglas-Roberts, in due autori di quasi il 50% dei punti della loro squadra, 41 per la precisione.

Dopo due sconfitte consecutive, tornano a vincere gli Orlando Magic (20v-7p) che così agguantano i Cleveland Cavs e si mettono sulla scia dei Boston Celtics. I Magic si impongono 92-83 su Portland (16v-12p), dopo essere stati sotto per tre quarti di gara, concludono con un ultimo periodo perfetto chiuso 27-18 che regala loro il successo. L\’eroe, anzi il supereroe, è sempre Howard che raccoglie 20 rimbalzi siglando anche 12 punti. Ai Blazers non basta Roy autore di 33 punti.

Si ferma dopo 6 successi di fila Atlanta (19v-7p), battuta al fotofinish a Chicago (10v-15p) dopo aver iniziato il match alla grande con 29-16 nel primo quarto e aver condotto per quasi tutto il match, gli Hawks si sono arresi 101-98. Straordinario Johnson che resta in campo praticamente tutta la gara e realizza 40 punti ma non basta ai suoi per vinere. Nei Bulls il top scorer è Rose con 32 punti.

Dopo aver bloccato a sorpresa la striscia vincente di 11 gare dei Boston Celtics, perdono i Philadelphia (7v-20p) per mano dei L.A. Clippers (12v-14p). Ancora assente Iverson per un fastidio al ginocchio, partono malissimo i sixers sotto di 12 dopo il primo quarto e di 18 a metà gara. Philadelphia inizia il recupero che però si conclude sul 107-112. Nei Clippers doppia doppia di Camby e Kaman, il primo con 11 punti e 22 rimbalzi, il secondo con 24 punti e 11 rimbalzi. Nei Philadelphia Spieghts firma 28 punti.

Altri risutati:

Charlotte – Utah 102-110, Houston – Oklahoma 95-90, Milwaukee – Sacramento 95-96, S.Antonio – Indiana 100-99, Phoenix – Washington 121-95.

Salvatore Morelli