Home Sport Calcio Fiorentina, partita con il Milan probabile rinvio al 27 gennaio

Calcio Fiorentina, partita con il Milan probabile rinvio al 27 gennaio

fiorentinaNella giornata di campionato che ha visto l’annullamento di diverse partite dell’odierno tabellone di Serie A, la più attesa, Fiorentina-Milan, si potrebbe recuperare a fine gennaio. La prima data disponibile è infatti il 27 gennaio. Queste le parole del direttore generale della lega Calcio Marco Brunelli ai microfoni di TeleLombardia.

La data da concretizzarsi probabilmente sarà questa, in alternativa l’incontro avverrà durante la settimana della Champions League in cui giocherà l’Inter e non il Milan. I problemi che hanno causato il rinvio vanno a ricercarsi più nella struttura dello stadio stesso più che al campo. Il manto infatti è apparso in condizioni buone, non ottime, ma sicuramente che consentivano l’ingresso in campo delle due squadre. Nonostante il sindaco Renzi fosse ottimista, gli esiti dei sopralluoghi e del questore Tagliente sono stati negativi. Strade ghiacciate, stadio “palla di neve” e accesso al Franchi troppo pericoloso per il pubblico.

Sarebbe assurdo giocare a porte chiuse.” Questa la conclusione del primo cittadino alla quale si è aggiunta quella di Andrea Della Valle:”Non potevamo correre rischi, sugli spalti c’era troppo ghiaccio, con il Questore Tagliente non ce la siamo sentita di far disputare l’incontro.” Tutti unanimi dunque, nel preferire il rinvio alle porte chiuse, nel rispetto degli spettatori e del buon senso.

Giuseppe Greco